Posts Tagged "#diritti"

La vittoria di Sadiq Khan a Londra e i figli delle migrazioni in Italia

Posted by on Mag 16, 2016 in News dal Mondo | Commenti disabilitati su La vittoria di Sadiq Khan a Londra e i figli delle migrazioni in Italia

La vittoria di Sadiq Khan a Londra e i figli delle migrazioni in Italia

Articolo Renata Pepicelli Mentre l’Europa appare sempre più spaventata dall’islam, e “islamofobia” e xenofobia crescono nei discorsi e nelle pratiche, a Londra diventa sindaco Sadiq Khan, figlio di immigrati pakistani e di religione musulmana. Si è trattato di un evento molto significativo, anche perché la campagna elettorale si è colorata da subito di sentimenti anti-musulmani. Quinto di una famiglia di otto figli, papà autista e mamma sarta, Khan – studente lavoratore all’università- ha intrapreso ben presto una carriera folgorante, prima nelle...

Read More

Uno schiavo in Italia rende 220 euro al giorno

Posted by on Ott 21, 2015 in News dal Mondo | Commenti disabilitati su Uno schiavo in Italia rende 220 euro al giorno

Uno schiavo in Italia rende 220 euro al giorno

Donne obbligate a prostituirsi, ragazze mandate nei campi a lavorare gratis, uomini sfruttati nei cantieri e nelle coltivazioni.  Una situazione «di totale negazione della dignità e dei diritti dell’uomo». Le cifre ufficiali del fenomeno in un dossier inedito sullo sfruttamento nel nostro Paese di  Giovanni Tizian Uno schiavo può rendere fino a 220 euro al giorno. Sono braccianti costretti a lavorare senza sosta, bambini obbligati a compiere furti o a chiedere l’elemosina, oppure prostitute. Sono loro le vittime degli schiavisti del terzo millennio e di sfruttatori senza...

Read More

La forza dell’Etiopia nelle braccia delle donne

Posted by on Lug 30, 2015 in News dal Mondo | Commenti disabilitati su La forza dell’Etiopia nelle braccia delle donne

La forza dell’Etiopia nelle braccia delle donne

  In questo articolo di Alessandro Giglioni vedremo come in un Paese ancora povero ma in rapidissima crescita, con un passato glorioso e un futuro di speranza, la forza della popolazione femminile sta ribaltando millenni di sottomissione.          Ad Addis Abeba, al mattino presto, per le strade polverose si agitano dozzine di fantasmi con grandi cappelli di paglia e guanti di plastica. Sono le spazzine, tutte donne. Fanno il lavoro più improbabile del mondo: cercar di tenere pulita una metropoli sudicia in ogni suo angolo, inferno di fango e calcinacci, immenso cantiere di...

Read More